Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

Psicologia dell'emergenza

Presentazione Psicologia Emergenza Abruzzo



Gentilissimi Colleghi,
stiamo vagliando la disponibilità di psicologi dell’emergenza al fine di costituire una task force dell’Ordine a cui accedere in caso di richieste da parte degli Enti preposti alla gestione delle emergenze. L’inserimento nella task force di volontari, richiede comprovata esperienza nel settore e impegno a rendersi disponibili tenendo conto dell’imprevedibilità di un’emergenza: sarà, quindi, necessario interfacciarsi con il coordinamento nei periodi di indisponibilità e si richiede l’accesso a un numero di telefono raggiungibile H24.
Per chi intendesse rendersi disponibile, si richiede, cortesemente, l’invio del curriculum vitae o di attestazione dalla quale si evinca la competenza nel settore della psicologia dell’emergenza e/o l’appartenenza ad una Associazione che operi in tale campo.
Una volta formalizzata la task force, il coordinatore regionale incontrerà sul territorio le squadre locali per ottimizzare l’organizzazione in base alle necessità emergenti a carattere di microterritorio.

Quello dell’Emergenza è un Settore di recente sviluppo della Professione. Nato in seno alla Psicologia Sociale, ha come obiettivo l’intervento sul singolo come su intere Comunità negli eventi disastrosi di varia natura. Tali eventi possono essere di vario genere: naturali (incendi, maremoti, eruzioni, frane e altre calamità), sociali (guerre e conseguenze ad esse correlate, attentati terroristici, sommosse, etc.), antropici (disastri tecnologici, disastri ecologici), emergenze quotidiane (118, incidenti dei mezzi di trasporto, etc.).
Il settore dell’Emergenza, oltre che di intervento diretto in caso di calamità, si occupa di previsione, prevenzione primaria secondaria e terziaria, nonché accompagnamento in vista del ripristino della normalità.
Ad oggi il settore di maggior inserimento degli Psicologi dell’Emergenza è quello di Protezione Civile (lg. 225/92), ma l’intento resta quello di aprire una proficua collaborazione con il Servizio Sanitario Nazionale.
Il Consiglio dei Ministri in data 29 agosto 2006 ha normato, inoltre, l’intervento psico-sociale da attuare nelle catastrofi con Dir. P.C.M. n.200/06

Presso la sede dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo è stato istituito il Coordinamento per le Attività dell’Emergenza.

Info:
Coordinamento Attività dell’Emergenza per l’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo - l: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it

Presso l’Ordine degli Psicologi ha sede, inoltre, un’Associazione di volontariato iscritta al Dipartimento regionale di Protezione Civile, la P.E.A.

Psicologia Emergenza Abruzzo



La P.E.A., già Sipem SoS, nasce a L’Aquila il 29 agosto 2006 come Associazione impegnata in attività dell’emergenza attraverso un volontariato specializzato.
L’Associazione è senza fini di lucro apolitica e con l’azione diretta, personale e gratuita dei propri soci.
Persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale.
In considerazione del patto di costituzione intende svolgere attività di protezione civile come volontariato specializzato in psicologia dell’emergenza.
Per il raggiungimento delle finalità sancite in statuto, l’Associazione si propone di partecipare alle attività di protezione civile nel ciclo produttivo completo di previsione, prevenzione, emergenza, gestione delle emergenze, accompagnamento alla normalità, ripristino della normalità, normalità.
Al fine di svolgere le proprie attività l’Associazione si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni volontarie, dirette e gratuite dei propri aderenti.
Per la realizzazione delle sue finalità, l’Associazione può impegnarsi anche in attività di studio e di ricerca per la strutturazione e la diffusione dei modelli scientifici di prevenzione, gestione ed intervento nell’ambito delle emergenze e degli eventi critici.
L’Associazione può permettere lo svolgimento di tirocini, di stage, di periodi di formazione, del servizio civile nazionale ed europeo, del servizio di volontariato europeo nel rispetto delle normative vigenti.

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Fax 0862.401337
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Accedi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.
PIU' INFO