INFO: I tirocini che verranno sospesi in forza del DPCM 4 Marzo 2020 saranno sanati dalla Commissione Paritetica Ordine Università. >> Leggi l'informativa <<

Enti e Associazioni Abruzzo contro il Covid-19

psicologi contro la paura

L'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo vuole dare il massimo risalto a tutto ciò che è stato realizzato dai Comuni, dagli Enti Locali e dalle Associazioni di Volontariato.
In queste pagine è disponibile un elenco delle iniziative proposte dagli Enti e Associazioni abruzzesi.

Tutti i servizi di seguito elencati sono GRATUITAMENTE offerti secondo i canali e le modalità descritte.

#psicologicontrolapaura

N.B: Tutte le iniziative sono mostrate in ordine casuale ad ogni accesso a questa sezione.

La richiesta di iscrizione all'elenco Enti e Associazioni Abruzzo contro il Covid-19 può essere effettuata tramite la propria area riservata cliccando qui

Supporto psicologico telefonico

SUPPORTO PSICOLOGICO TELEFONICO Gli psicologi volontari dell'Associazione Erga Omnes di Chieti, presieduta da Pasquale Elia, offrono un servizio gratuito di supporto psicologico telefonico, rivolto a tutti i cittadini che hanno bisogno di un sostegno per imparare a gestire dubbi, timori e paure che possono insorgere in ognuno di noi in questo periodo. Uno spazio di ascolto dove i professionisti volontari sono pronti a fare la loro parte in questa situazione di emergenza. Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, il numero da chiamare è il 329 8263353

Comunque vicini

In questo momento così difficile per tutti, in particolare per i pazienti oncologici e i loro familiari, l'Associazione c'è.
Gli psicologi volontari garantiscono il sostegno psicologico gratuito a distanza.
I numeri da contattare per prima richiesta di aiuto sono: - Dott.ssa Conti Monica 3471739447
- Dott.ssa Febo Valentina 3298399834
- Dott. Basilico Francesco 3939676780 (Molise)

Telefono amico covid19

telefono amico covid19 Le Associazioni ETS OdV "180amici l'aquila" , "Tribunale Diritti del Malato Aq", "Percorsi Aq", "Psyplus" hanno attivato uno sportello di ascolto psicologico rivolto alla popolazione sul tema attuale della pandemia Covid19 e sulle attuali disposizioni in materia di contrasto al contagio.
Il Telefonoamico è uno spazio virtuale in cui poter condividere le paure ed imparare a governarle.
Lo sportello telefonico è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 20 ed il sabato e domenica dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 20.
Con deviazione automatica di chiamata rispondono professionisti psicologi ed uno psichiatra, alternandosi nei turni.
Ogni giorno a chiusura dello sportello si svolge il debriefing in videoconferenza, confrontando le schede di rilevazione chiamate ed i questionari sulla salute GHQ-12.
La guida utilizzata prevede: ascolto empatico su pensieri ed emozioni, la condivisione sull'importanza della paura per attivare comportamenti adeguati a limitare i rischi di contagio, il rispetto delle regole-disposizioni-raccomandazioni, l'informazione su numeri telefonici ministeriali-ASL-CSM, le indicazioni sulle strategie di contrasto alle conseguenze psicologiche sull'isolamento.
Possibili strategie difensive guidate: esercizi di respirazione, rinforzo di pensieri positivi, distrazione da informazioni continuative sul tema contagio, compilazione diario giornaliero, particolari interessi mai attivati prima.

Helpline

COMUNICAZIONE DI ATTIVAZIONE DI HELPLINE
In considerazione dell’emergenza sanitaria in atto e per ridurre il rischio di eventuale contagio in conseguenza dell’accesso al servizio, viene attivato un servizio di consultazione telefonica dell'Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale SS. Annunziata di Chieti per cui la psicologa del reparto, la Dott.ssa Francesca Manari, è pronta a rispondere telefonicamente per garantire l'attività di sostegno e intervento psicologico.

COME FUNZIONA L’HELPLINE
HELPLINE fornisce la consultazione telefonica per difficoltà di natura psicologica, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00 al numero 320/8861478. La consultazione telefonica è rivolta ai pazienti in dialisi, ai pazienti trapiantati, ai familiari dei pazienti e al personale sanitario.

Supporto psicologico

Supporto Psicologico Il Comune di Giulianova ha instituito un numero di telefono rivolto a cittadini e operatori sanitari, per offrire supporto psicologico sia telefonico che attraverso la recente attivazione di una casella mail dedicata.
Nel periodo che stiamo vivendo molte emozioni e reazioni che abbiamo sono normali altre necessitano di essere esplorate.
Anche le situazioni intorno a noi sono diverse, e alcune di queste domande potrebbero aiutarti a riconoscere la tua esperienza:
Non riesci a dormire bene?
Senti che per te è difficile "rimanere a casa"? Hai paura del contagio? Vivi da solo? Hai difficoltà a gestire i figli o i rapporti con il tuo compagno/coniuge? Senti la mancanza di persone a te care?
Ti senti impotente di fronte alla situazione che stai vivendo? Spesso sei triste o eccessivamente arrabbiato? Stai utilizzando eccessivamente alcolici o farmaci in questo periodo?
Sei preoccupato per un tuo caro? Hai perso qualcuno? Sei preoccupato per le eventuali ripercussioni economiche?
Sei stremato dai turni in emergenza ma senti che non puoi "mollare"?
CHIAMA IL NUMERO 085 8021900 (dal lunedì al sabato, nei seguenti orari 10-12/16-19/21-22)
MANDA UNA MAIL a: supportopsicologico@comune.giulianova.te.it
TROVERAI SUPPORTO PER QUESTE E ALTRE SITUAZIONI CHE STAI VIVENDO

Servizio psicologico on line "non vi lasciamo soli"

SERVIZIO PSICOLOGICO ON LINE Un Servizio Psicologico della Fondazione dell’Ordine degli Psicologi dell’Abruzzo onlus denominato “NON VI LASCIAMO SOLI” offerto gratuitamente alla cittadinanza abruzzese quale prosieguo, ora solo telefonico, di ciò che la Fondazione nel 2017 ha organizzato e gestito per un anno a seguito della tragedia del sisma che ha colpito il Centro Italia.
Un servizio Psicologico di ascolto a distanza “NON VI LASCIAMO SOLI” quale primo tentativo ora di non lasciare soli i colpiti o esposti all'emergenza traumatica, con un ascolto delle ansie, dubbi, isolamenti, restrizione delle libertà personali, paura del contagio, convivenze forzate e tutto ciò che nel profondo genera una condizione di vita non scelta, in un radicale cambiamento dei propri stili di vita.
L’obiettivo dell’intervento psicologico, di un consistente gruppo di Psicoterapeuti e Psicologi che opererà, sarà quello di salvaguardare e, in alcuni casi, ripristinare l'equilibrio tra il sentimento di paura e il rischio oggettivo; sostenere per abilitare ad accettare il limite per la perdita di una discreta quota della propria libertà, per garantirsi ora un po’ più di sicurezza.
Porsi nell’ascolto dei bisogni dell’immediato, del tutto e subito, per favorire l’accesso ai desideri, che per loro natura sono procrastinabili nel tempo. Sostenere tutti gli operatori che sono in PRIMA LINEA per un servizio alla collettività e affrontano i rischi quotidianamente di un contatto ravvicinato col virus per supportarli nelle loro ansie, paure e angosce. Rafforzare infine la capacità di giudizio per gestire al meglio le proprie difficoltà, ben consapevoli che un grande ostacolo alla diffusione del virus e dei suoi effetti è un atteggiamento equilibrato e solidale, che è figlio della consapevolezza profonda di non essere soli.
PER LE FAMIGLIE E I BAMBINI/RAGAZZI: "PRONTO... CHI FAVOLA"
Pronto… Chi Favola? È un’iniziativa rivolta ai bambini fino a 10 anni realizzata dal team di psicologi “Non Vi Lasciamo Soli” che, con il gruppo di lavoro “Non Lasciamoli Soli”, si stanno occupando principalmente di progetti rivolti all’infanzia e all’adolescenza che in questo tempo di paura ed incertezza del mondo degli adulti, spesso pagano le spese in silenzio. Il progetto realizzato e di seguito presentato ha lo scopo di fornire ai genitori uno strumento, un piccolo audio che racconta una storia presa dalla raccolta “Favole al Telefono” di G. Rodari, con l’obiettivo di trovarvi uno stimolo di riflessione insieme ai più piccoli senza sentirsi soli nel loro difficile e complicato ruolo genitoriale, e nel tentativo di accorciare le distanze in un momento in cui tutti siamo lontani.

Servizio telefonico di supporto psicologico

Il Servizio telefonico gratuito di assistenza psicologica è rivolto a tutti i cittadini. Il metodo di accesso è tramite mail o tramite numero telefonico. Il Servizio si avvale del lavoro di rete con tutte le altre figure sociali e sanitarie del territorio. Lo scopo è quello di sostenere le persone in questo momento di grande sofferenza emotiva sia direttamente che indirettamente e prevenire crolli emotivi.

Psyplus onlus #conte

PsyPlus Onlus #conTe PsyPlus Onlus #conTe: l’iniziativa di sostegno psicologico a distanza gratuito.
Gli psicoterapeuti dell'equipe pescarese di PsyPlus Onlus aderiscono all'iniziativa promossa dall'Ordine Psicologi Abruzzo con "PsyPlus Onlus #conTe", un servizio di ascolto e sostegno psicologico a distanza (telematico e telefonico) per l'emergenza Covid-19.
Il servizio è gratuito ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
È possibile accedere al servizio chiamando il numero verde 800 91 04 89 oppure inviando una mail a centroclinicopescara@psyplus.org

Questo momento di particolare criticità che stiamo vivendo ha significative ripercussioni sotto molti punti di vista, incluso il benessere mentale. Per questo motivo, poter accedere a un servizio di ascolto e supporto psicologico specialistico con modalità a distanza diventa fondamentale.

PsyPlus è una Onlus impegnata da anni nella diffusione di buone pratiche in psicologia, psicoterapia e cooperazione con sede a Roma e a Pescara. Tra i diversi ambiti in cui opera rientrano la psicologia dell’emergenza, la psicologia scolastica e la psicologia clinica. PsyPlus rinforza il suo impegno in psicologia dell'emergenza aderendo a ESPRì- Emergenze Sociali Psicologiche Ricerca Intervento, associazione di collaborazione e coordinamento di organismi esperti di Psicologia dell'emergenza.
Anche in questo momento PsyPlus Onlus è #conTe!

Sportello di supporto psicologico e sociale

Sin dal terremoto del 2009 Anteas L'Aquila-Sulmona ha offerto supporto psicologico e sociale alla popolazione attraverso uno sportello gratuito multidisciplinare (volto a offrire sostegno nella ricostruzione materiale e psicologica), servendosi di psicologi, psichiatra, avvocato e altri professionisti della salute.
Tale sportello è ora attivo per l'emergenza da Covid-19 ed offre supporto psicologico telefonico e telematico principalmente agli operatori sanitari e ai "first responders" (forze dell'ordine, protezione civile, addetti alla logistica, e a quanti sono coinvolti in prima linea), servendosi di psicologi psicoterapeuti esperti in psicotraumatologia, psicologia dell'emergenza, e abilitati all'utilizzo dell'EMDR.

Sportello di consulenza psicologica

Sportello di Consulenza Psicologica Il sostegno psicologico in situazioni di emergenza è fondamentale per evitare che in futuro emergano esiti che potrebbero penalizzare la qualità della vita delle persone coinvolte.
Parresìa aderisce all'iniziativa #psicologicontrolapaura con l'attivazione del Servizio “Sportello di Consulenza Psicologica” per sostenere, seppur a distanza, chiunque desideri un sostegno specialistico per la gestione dei pensieri e delle emozioni reattivi all'emergenza sanitaria contro il Covid-19.
È un Servizio atto ad offrire ascolto a distanza con l'obiettivo, ora, di non lasciare soli coloro che, direttamente o indirettamente, sono esposti all'emergenza traumatica. Attraverso l'ascolto professionale delle ansie, delle paure e dei dubbi verrà rinforzata la capacità personale di giudizio per gestire al meglio le proprie difficoltà.
Il Servizio è gratuito contattando il numero 366 1193104, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00.
Per maggiori informazioni è inoltre possibile scrivere all'indirizzo e-mail segreteria@associazioneparresia.it

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930 (Mart-Giov 10-12)
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.