Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

EmailStampa

Gli IAA: un campo riabilitativo in continuo sviluppo

Evento

Titolo:
Gli IAA: un campo riabilitativo in continuo sviluppo
Quando:
26-10-2019, 09:30 h - 16:30 h
Dove:
Sala Polivalente di Atessa - Atessa , Chieti
Categoria:
Convegni

Descrizione

Gli IAA: un campo riabilitativo in continuo sviluppo

Gli Interventi Assistiti con Animali sono un campo riabilitativo noto agli addetti sanitari da decenni, basato sulla fondamentale importanza che la Relazione Uomo-Animale ha avuto nei millenni.

Da qualche decennio anche la letteratura scientifica si è occupata di studiare e verificare l’efficacia di interventi Riabilitativi con l’utilizzo di Animali, anche grazie alla entrata in vigore nel 2015 delle Linee Guida Nazionali sugli IAA da parte di un Accordo Stato-Regioni, recepito ad oggi da tutte le Regioni Italiane.

La presenza di Linee Guida di Intervento attesta il riconoscimento della validità di una serie di Attività Riabilitative, che vanno dalle attività educative alle Terapie in senso stretto, applicabili attraverso la collaborazione fattiva ed efficace di un animale. In particolare in questa sede preme sottolineare l’importanza dell’utilizzo delle varie specie animali riconosciute (cane, cavallo, asino, gatto, coniglio) quale strumento di supporto in diversi settori della riabilitazione neuromotoria, neurosensoriale e psichica.

Ad oggi gli IAA e soprattutto le Terapie Assistite con Animali (TAA), vengono riconosciute a pieno titolo come terapie integrative rispetto ad altre più tradizionali e note e varie sono le tipologie di intervento applicabili a seconda del grado di disabilità che vogliamo supportare.

Si passa dalle terapie più strettamente legate all’acquisizione di un adeguato schema corporeo, fino ad Interventi Educativi che prevedono l’utilizzo dell’animale nella riformulazione di dinamiche relazionali e sociali distorte. Tanti gli studi scientifici ad oggi prodotti che dimostrano l’efficacia delle TAA nel miglioramento delle autonomie e della socializzazione in patologie quali l’autismo, l’ADHD, le sindromi cromosomiche.

E’ importante sottolineare che gli IAA non si limitano all’applicazione nell’ambito della Neuropsichiatria Infantile e non sono quindi riservati esclusivamente a patologie dell’età evolutiva, ma trovano ampio impiego anche nelle disabilità dell’età adulta, dagli interventi sul recupero neuromotorio e di memoria negli accidenti del SNC, fino agli Interventi educativi negli anziani o nel recupero dalle dipendenze di vario genere, argomento oggi di grande attualità e diffusione nella società.

Il convegno si terrà il 26 ottobre 2019 presso la Sala Polivante in p.zza Oberdan ad Atessa (Ch), è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Per info e prenotazioni: erica@ericasimone.it – Tel. 347/0361720

ALLEGATI


Sede

Luogo:
Sala Polivalente di Atessa
Via:
Via Brigata Alpina Julia
CAP:
66041
Citta`:
Atessa
Provincia:
Chieti
Nazione:
Italy

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Fax 0862.401337
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677