INFO: I tirocini che verranno sospesi in forza del DPCM 4 Marzo 2020 saranno sanati dalla Commissione Paritetica Ordine Università. >> Leggi l'informativa <<

EmailStampa

Introduzione alla Psicologia Giuridica e Forense: ruoli e funzioni

Evento

Titolo:
Introduzione alla Psicologia Giuridica e Forense: ruoli e funzioni
Quando:
12-02-2021, 15:00 h / 04-06-2021, 18:00 h
Categorie:
Eventi Ecm a pagamento , Eventi ECM

Descrizione

Introduzione alla Psicologia Giuridica e Forense: ruoli e funzioni

Il Gruppo di Lavoro in Psicologia Giuridica nell'ambito della sua attività, organizza per il 2021 un ciclo di incontri formativi di base introducendo alcune tematiche fondanti inerenti l’attività dello Psicologo Giuridico.

L’obiettivo di questo percorso formativo di base è favorire nei colleghi interessati la conoscenza dell’area professionale della Psicologia Giuridica e Forense come ambito di studio e di intervento di individui e gruppi nel contesto della giustizia. Nello specifico, saranno introdotte informazioni sulle funzioni e attività professionali inerenti lo svolgimento:
  • in ambito penale, in qualità di Perito su nomina del giudice e di Consulente Tecnico del Pubblico Ministero (CTPM);
  • in ambito civile, di consulenze tecnico-giudiziarie in qualità di CTU (Consulente Tecnico d’Ufficio), e di parte (CTP), su nomina degli avvocati di parte;
  • in processi canonici di nullità o di dispensa del matrimonio, di consulenze e redazione di perizie per il tribunale ecclesiastico.

Un ultimo incontro sarà focalizzato sulla responsabilità professionale e sulla tutela delle parti coinvolte nei procedimenti giudiziari.

METODOLOGIA

Si prevedono un numero di 5 incontri della durata circa di 3h ciascuno, includendo nel novero dei relatori anche le altre figure professionali con cui lo Psicologo Giuridico è chiamato a collaborare e dialogare.

Gli incontri saranno previsti per il primo semestre del 2021 in modalità online su piattaforma ZOOM, per le ovvie ragioni di sicurezza legate alla generale situazione pandemica da COVID-19 ancora in corso di sviluppo.

La partecipazione agli incontri previa presentazione di apposita richiesta di iscrizione.
N.B: i posti sono limitati e le iscrizioni saranno accettate fino al raggiungimento della disponibilità previste.
La partecipazione agli incontri prevede solo la copertura dei costi di segreteria pari a €5,00 (cinque)
La partecipazione è altresì gratuita per studenti universitari e laureandi

INCONTRO 12/02 ore 15.00 - 18.00

Interazione Psicologia e Diritto: l’area di pratica professionale della Psicologia Forense.
Moderatore: Dott. Marco Mancini
  • Interazione tra psicologia e diritto Prof.ssa Berti Chiara (Università di Chieti)
  • Lo Psicologo in ambito giudiziario: aree di intervento Dott.ssa Ajraldi Germana
  • La collaborazione tra avvocato e psicologo in ambito giudiziario Avv Berghella Anna

INCONTRO 26/03 ore 15.00 - 18.00

Metodologie e buone prassi nelle CTU nei casi di separazione e adozione.
Moderatore: Dott.ssa Sonia Ruggieri
  • La CTU in ambito di adozione Dott.ssa Manetta Olga
  • La CTU in ambito di separazione o divorzio Dott.ssa Trenta Daniela
  • Ruolo dell’avvocato nei procedimenti civili a tutela dei minori Avv. Colangelo Vittoria

INCONTRO 16/04 ore 15.00 - 18.00

Metodologie e buone prassi nelle perizie nei casi di presunti abusi sui minori.
Moderatore: Prof.ssa Maria Cristina Verrocchio
  • La perizia nei casi di presunti abusi Dott.ssa Marfisi Silvia
  • L’ascolto del minore nei casi di presunti abusi Dott.ssa De Massis Antonella
  • Ruolo dell’avvocato nei procedimenti penali di presunti abusi sui minori Avv. Cappa Alessandra

INCONTRO 21/05 ore 15.00 - 18.00

Metodologie e buone prassi nelle valutazioni in ambito canonico.
Moderatore: Dott. Marco Mancini
  • Concetto di nullità matrimoniale Dott. Giuseppe Manuel Festa
  • La rimozione del divieto Dott.ssa Mastromattei Silvia
  • Ruolo dell’avvocato nei procedimenti di nullità Avv. Fusilli Riccardo

INCONTRO 04/06 ore 15.00 - 18.00

La tutela del Professionista e delle parti nel contesto giuridico.
Moderatore: Dott. Giuseppe Bontempo
  • Rischio professionale in ambito giuridico Avv. Ilaria Salvemme (AIED)
  • La formazione come strumento di tutela delle parti coinvolte nei procedimenti giudiziari Prof.ssa Maria Cristina Verrocchio
  • Deontologia e procedimenti disciplinari a carico degli psicologi Avv. Andrea Luccitti (Avvocato Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo)

INFORMAZIONI

  • ID PROVIDER: 6206
  • ID EVENTO: 314475
  • CREDITI ASSEGNATI: 15
  • DIRITTI DI SEGRETERIA: € 5,00 (esclusi studenti e laureandi)
  • OBIETTIVO FORMATIVO: 18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere
  • ACQUISIZIONE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI: L’Obiettivo Di Questo Percorso Formativo Di Base È Favorire Nei Colleghi Interessati La Conoscenza Dell’Area Professionale Della Psicologia Giuridica E Forense Come Ambito Di Studio E Di Intervento Di Individui E Gruppi Nel Contesto Della Giustizia.
  • ACQUISIZIONE COMPETENZE DI PROCESSO: Favorire L’Acquisizione Delle Procedure Nel Contesto Professionale Della Psicologia Giuridica E Forense Come Ambito Di Studio E Di Intervento Di Individui E Gruppi Nel Contesto Della Giustizia.
  • ACQUISIZIONE COMPETENZE DI SISTEMA: Favorire L’Applicazione Dei Contenuti Deontologici E Normativi Nel Contesto Professionale Della Psicologia Giuridica E Forense Come Ambito Di Studio E Di Intervento Di Individui E Gruppi Nel Contesto Della Giustizia.

Modulo di iscrizione per "Introduzione alla Psicologia Giuridica e Forense: ruoli e funzioni"

Le prenotazioni sono terminate Giovedì 11 Febbraio 2021 alle ore 20:45. Non è più possibile iscriversi all'evento Introduzione alla Psicologia Giuridica e Forense: ruoli e funzioni

Informativa resa ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679 (General Data Protection Regulation)

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ed in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:
  1. Finalità del Trattamento
    I dati da Lei forniti verranno utilizzati allo scopo e per il fine di valutare i requisiti per l’assegnazione del benefico che richiede.
  2. Modalità del Trattamento
    Le modalità con la quale verranno trattati i dati personali contemplano esclusivamente l’istruttoria della pratica.
  3. Conferimento dei dati
    Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 sono obbligatori ai fini dell’istruttoria della pratica e l’eventuale rifiuto dell’autorizzazione comporta l’esclusione dal procedimento e /o assegnazione del beneficio.
  4. Comunicazione e diffusione dei dati
    I dati forniti non saranno soggetti a comunicazione né a diffusione. Solo il Consiglio dell’Ordine viene a conoscenza dell’attribuzione del beneficio.
  5. Titolare del Trattamento
    Il titolare del trattamento dei dati personali è il Presidente pro tempore dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo nella persona del dott. Bontempo Giuseppe elettivamente domiciliato in L’Aquila in via Carducci 11
  6. Diritti dell’interessato
    In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:
    • chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
    • ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
    • ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
    • ottenere la limitazione del trattamento;
    • ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
    • opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
    • opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone siche, compresa la profilazione.
    • chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
    • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
    • proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata al DPO Dott. Tancredi Di Iullo, all'indirizzo postale della sede legale o all’indirizzo mail segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it. Io sottoscritto/a dichiaro/a di aver ricevuto l’informativa che precede

Io sottoscritto/a alla luce dell’informativa ricevuta
  • esprime il consenso al trattamento dei miei dati personali inclusi quelli considerati come categorie particolari di dati.
  • esprime il consenso alla comunicazione dei miei dati personali d enti pubblici e società di natura privata per le finalità indicate nell’informativa.
  • esprime il consenso al trattamento delle categorie particolari dei miei dati personali così come indicati nell’informativa che precede.

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com


Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930 (Mart-Giov 10-12)
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.