Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti

La Borsa di studio è aperta a tutti, in particolar modo ai maturandi liceali, ai diplomati, agli universitari, ai componenti delle Forze dell'Ordine. Inoltre, per la complessità del tema l'Associazione Camera Europea di Giustizia accetterà elaborati anche a più mani.

L'elaborato dovrà pervenire entro il 25/02/2022, corredato del curriculum del candidato, di copia della carta di identità, ed inviato alla scrivente Camera di Giustizia a mezzo email: nicolacioffiavv@gmail.com. nonché per sicurezza anche a avv.ncioffi@libero.it

In ogni caso preannunciare, entro il 15/01/2022 a mezzo email, la partecipazione al concorso.
Gli elaborati non verranno restituiti, l'associazione si riserva il diritto di prorogare e gli stessi verranno corretti da una commissione, che con giudizio insindacabile, proclamerà i due vincitori: uno tra concorrenti laureati e l'altro tra concorrenti non laureati.
In relazione agli elaborati pervenuti l'Associazione si riserva il diritto/facoltà, di pubblicarli su i propri social e, comunque, divulgarli, qualora ritenuto, e facendone anche oggetto di future borse di studio, senza ·nulla corrispondere. L'Associazione si riserva il diritto di spostare ogni termine, ovviamente dandone tempestiva comunicazione sui propri siti ed ai partecipanti.

A ciascuno dei due vincitori sarà consegnato il premio € 500, CINQUECENTO EURO, più pernottamento presso l'Hotel Europeo a Napoli, per 2 persone, per 4 giorni, comprensivi del giorno della premiazione. Resta a carico del partecipante ogni altra spesa non esplicitamente menzionata.
Ai partecipanti non vincitori, il cui elaborato verrà giudicato meritevole, verrà offerta la menzione d'onore. Il pernottamento a Napoli, può essere prenotato presso struttura, attrezzata, costi modesti, si segnala l'hotel Europeo, della cittadella universitaria, ed è a carico dei partecipanti non vincitori, così come ogni altra spesa non esplicitamente menzionata. Comunque le modalità di partecipazione saranno pubblicate sul sito dell'associazione e di Iura Civitatis.

Per qualsiasi chiarimento scrivere: nicolacioffiavv@gmail.com/ avv.ncioffi@libero.it unitamente.
L'esito della commissione giudicatrice verrà comunicato a mezzo email personale entro trenta giorni dalla data della celebrazione del convegno
A seguito della pandemia in atto e dei relativi divieti di assembramento, la scrivente si riserva di comunicare, appena possibile, le modalità di svolgimento del convegno, del dibattito e della premiazione.

ALLEGATI

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.