Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

Certificazione Dei Crediti Ecm Agli Iscritti

Sono state avviate dal Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica delle Professioni Sanitarie) le procedure per certificare i crediti ECM conseguiti dagli iscritti nel triennio 2011-2012-2013, in regola con quanto previsto dalle relative norme.

Per poter assolvere a questa funzione prevista dalle norme ECM, l’Ordine deve tener conto dei crediti maturati dal singolo iscritto, delle possibili riduzioni spettanti in base alla formazione effettuata nel triennio 2008-2010, nonché dei crediti individuali, degli esoneri, delle esenzioni e degli eventuali crediti mancanti.

Pertanto, per certificare ciascun iscritto, il Co.Ge.A.P.S. ha istruito la singola posizione del soggetto.

Partendo da queste premesse il Co.Ge.A.P.S.  ha proposto a tutte le Federazioni Nazionali che compongono il Consorzio, di “centralizzare” sullo stesso quelle attività che rappresentano la fase istruttoria del processo certificativo, in modo da predisporre in modo uniforme il certificato di ogni singolo iscritto.

A seguito di parere favorevole degli Ordini, il Co.Ge.A.P.S. ha creato una struttura professionale e tecnologica in grado di supportare sia i professionisti che gli Ordini, al fine di consentire agevolmente la certificazione dell’assolvimento dell’obbligo formativo del triennio 2011-2013.

Tale struttura si rapporterà direttamente con il professionista.

Il professionista potrà quindi comunicare direttamente con il Co.Ge.A.P.S. dalla propria area riservata del portale del Consorzio, oppure via mail e/o telefono, e inviare documentazione via fax se necessario.

L’accesso sarà possibile previa registrazione al portale accedendo al link:

http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot

Tramite questo servizio, sarà possibile visualizzare tutti i crediti ECM già acquisiti (sia a livello nazionale che regionale) e programmare la propria formazione per il triennio 2014 – 2016 tramite la costruzione del Dossier Formativo individuale.

Per ulteriori informazioni accedere al sito del Cogeaps

http://www.cogeaps.it/Cogeaps/preparePage.do

MODALITÀ PER L’ACCESSO AL Co.Ge.A.P.S.

Il percorso per accedere al Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica delle Professioni Sanitarie) è:

sulla destra della Home page cliccare su “ACCESSO ANAGRAFE CREDITI ECM”.

Si apre la mascherina per l’accesso all’area riservata.

Se il professionista non è ancora registrato, si clicca in fondo al box “Sei un professionista della salute? Registrati”.

Scegliere l’opzione che rispecchia la posizione del professionista iscritto all’Ordine.

A questo punto, nella schermata che compare, occorre compilare i campi richiesti per registrarsi.

 

Call Center dedicato ai professionisti 06.42749600:
opzione 4 attivo dalle 9 alle 16 dal lunedì al venerdì:

- Informazioni su costituzione Dossier Formativo
- ECM Acquisiti
- Certificazioni e registrazione su portale Co.Ge.A.P.S.

Indirizzo e-mail dedicato: ecm@cogeaps.it 

INSERIMENTO DI DATI INDIVIDUALI NEL SISTEMA Co.Ge.A.P.S.

La Segreteria Co.Ge.A.P.S. ha facoltà di inserire, secondo un processo in linea con l’attuale normativa e concordato con la Segreteria della Commissione Nazionale ECM:

  • Crediti ECM individuali per formazione effettuata all’estero e non accreditata in Italia.
  • Crediti ECM individuali per pubblicazioni scientifiche.
  • Crediti ECM individuali per autoformazione (riservata a liberi professionisti).
  • Crediti ECM individuali per tutoraggio.
  • Crediti ECM mancanti di formazione accreditata non trasmessi dai Provider.
  • Rettifiche per errori/difformità nei dati trasmessi dai Provider relativamente a crediti ECM di eventi accreditati.

La modifica e/o l’inserimento di crediti individuali ECM operata da Co.Ge.A.P.S., prima di essere definitivamente acquisita dal sistema, dovrà essere approvata, mediante un processo di validazione informatica, dall’Ordine presso cui il professionista è iscritto.

Relativamente al triennio 2011-2013, inoltre, il Co.Ge.A.P.S. ha la possibilità di inserire, secondo normativa:

  • Esoneri, Esenzioni;

interagendo direttamente con i singoli professionisti.

Ricordiamo che è possibile accedere al portale Co.Ge.A.P.S. (www.cogeaps.it) per ogni professionista iscritto all’Ordine con la possibilità, oltre a quelle sopra elencate, di:

  • Visualizzare i crediti ECM acquisiti
  • Definire il proprio Dossier Formativo per il triennio 2014-2016

QUESTO SISTEMA È ANCORA IN FASE SPERIMENTALE PER CUI È POSSIBILE CHE IN TALI DATI SIANO CONTENUTI ERRORI O SIANO PRESENTI ANOMALIE CHE DOVRANNO, COME SOPRA DESCRITTO, ESSERE SEGNALATE AL COGEAPS.

 CERTIFICAZIONE ASSOLVIMENTO OBBLIGO FORMATIVO

 La certificazione dei crediti costituisce un punto cardine del Programma nazionale ECM.

 Certificare l’aggiornamento del professionista sanitario significa infatti certificarne il rispetto dell’obbligo formativo, principio alla base dello stesso sistema ECM.

L’attuale normativa (Accordo Stato-Regioni del 1 agosto 2007 e successivi del 5 novembre 2009 e del 19 aprile 2012) ha individuato negli Ordini, Collegi e Associazioni professionali gli enti preposti alla verifica della continuità formativa dei professionisti sanitari. Il ruolo prevalente rivestito dagli Ordini professionali nell’ambito della formazione continua è dunque quello di certificatori dell’aggiornamento effettuato dal professionista sanitario. Gli stessi avranno dunque il compito di certificare, su richiesta del professionista iscritto, la formazione da questi svolta durante il triennio.

Proprio grazie all’Anagrafe del CoGeAPS essi potranno visualizzare i crediti registrati e registrare esenzioni e crediti acquisiti a livello individuale secondo le specifiche definite dalla normativa vigente, ma anche acquisire gli elementi necessari per procedere ad eventuali provvedimenti disciplinari, come anche sancito dal D.L 13 agosto 2011 convertito in legge 148/2011.

La Certificazione dei crediti trova dunque le proprie basi nell’Anagrafe della partecipazione ECM.

La logica della certificazione non potrà prescindere dal raffronto tra l’obbligo formativo e la formazione effettuata, in conformità con le norme.

Proprio in tema di certificazione è opportuno sottolineare la differenza tra l’attestazione delle partecipazioni e la certificazione del professionista per il triennio formativo.

L’Ordine potrà rilasciare al professionista un attestato dell’elenco delle partecipazioni, sulla base del possesso, ma potrà certificare la formazione solo su base triennale e solo se nell’acquisizione dei crediti vengono soddisfatte tutte le regole definite dalla normativa - Accordo Stato-Regioni - per il triennio che si vorrà certificare.

Infine è utile ricordare che i certificati (e/o gli attestati) ECM, come tutte le analoghe certificazioni, hanno 6 mesi di validità e non possono essere prodotti nei rapporti con le pubbliche amministrazioni. Essi possono essere utilizzati dal professionista per autodichiarare il proprio stato formativo per i successivi sei mesi.

La eventuale verifica di posizioni individuali, richiesta talvolta dalle pubbliche amministrazioni per il tramite dell’Ufficio Responsabile dell’Ordine:

deve avvenire a carico dell’Ordine nel momento in cui essa si palesa e non può che fare riferimento a quanto risulta alla data della interrogazione della banca dati Co.Ge.A.P.S.

ADEMPIMENTI DELL’ORDINE

 Nel database del Consorzio sono quindi già presenti tutte le informazioni relative alle partecipazioni ECM organizzate dai Provider.

Sarà anche compito degli Ordini, secondo quanto stabilito dall’Accordo Stato-Regioni, la registrazione delle altre tipologie di crediti.

Le attività collegate alla certificazione dei crediti che spettano agli Ordini sono dunque varie e complesse. Di seguito gli adempimenti in materia di registrazione di crediti ECM individuali che possono essere richiesti all’Ordine oppure al Co.Ge.A.P.S.

 

  • Esoneri
  • Esenzioni
  • Tutoraggio individuale
  • Crediti per formazione all’estero
  • Crediti individuali per autoapprendimento /Liberi professionisti
  • Attribuzione dei crediti periodo 2008/2013 ma non registrati nella banca dati Co.Ge.A.P.S 
  • Attività di docenza ante 31.12.2010 
  • Pubblicazioni scientifiche

È responsabilità del singolo professionista dare comunicazione dell’acquisizione di crediti individuali all’Ordine di appartenenza, tali crediti una volta attribuiti dall’Ordine verranno attestati, registrati e trasmessi al Co.Ge.A.P.S.

Per le richieste all’Ordine consultare la modulistica presente sul sito web al link dedicato.

Oltre alla funzionalità del Co.Ge.A.P.S. il professionista può monitorare i crediti ECM acquisiti e registrati nell’Anagrafe con la funzionalità my ECM .

Tramite questo servizio viene messa a disposizione di ogni professionista sanitario sul sito http://ape.agenas.it/ una pagina personalizzata con la quale potrà monitorare la propria situazione formativa, visualizzando i crediti acquisiti tramite eventi erogati dai provider accreditati dalla Commissionale Nazionale per la Formazione Continua.

Sulla pagina myEcm il professionista potrà:

  • verificare l’ammontare dei crediti E.C.M. suddivisi per anno e tipologia di offerta formativa (formazione a distanza, residenziale e sul campo);
  • consultare un elenco degli eventi formativi per i quali ha conseguito crediti nel corso del triennio, contenente tutte le informazioni relative a ciascuno di essi;
  • consultare un elenco di eventi di prossimo svolgimento per la propria professione;erasmus-plus-leaflet_en.pdfesprimere una valutazione sui corsi frequentati.

Per i dettagli sull’utilizzo della sezione è consultabile un manuale utente al seguente indirizzo Manuale Utente myEcm.

Per attivare un account e accedere a myEcm è sufficiente effettuare la procedura di registrazione http://ape.agenas.it/

La casella di posta ecm.professionistisanitari@agenas.it, di nuova istituzione, è riservata ai professionisti sanitari, per informazioni circa l’acquisizione dei crediti ECM e il funzionamento del servizio myEcm.

MODULISTICA E INFO

Istruzioni e Modulistica

Per info rivolgersi alla sede Amministrativa dell’Ordine sita in Pescara in Via Lungaterno Sud, 86.

 L’Ufficio osserva i seguenti orari:Martedì dalle ore 10.30 alle ore 12.30 / Giovedì dalle ore 10.30 alle ore 12.30

L’impiegata addetta all’Ufficio può essere contattata negli stessi giorni e agli stessi orari al seguente recapito telefonico: 085/4462930    fax:085/4462930

Indirizzo Mail: segreteriape@ordinepsicologiabruzzo.it

Pec: psicologi.abruzzo.pe@psypec.it

In caso di assenza dell’impiegata è possibile rivolgersi alla Sede Istituzionale dell’Ordine Tel.: 0862/401022

Il Presidente

Dott. Tancredi Di Iullo

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Fax 0862.401337
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Accedi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.
PIU' INFO