INFO: I tirocini che verranno sospesi in forza del DPCM 4 Marzo 2020 saranno sanati dalla Commissione Paritetica Ordine Università. >> Leggi l'informativa <<

Formazione ECM

Le informazioni riportate in questa sezione FORMAZIONE ECM sono tratte dal sito Agenas unica fonte ufficiale del Ministero della Salute sul sistema ecm.
Di seguito sono presenti le notizie, i comunicati, gli aggiornamenti ufficiali e le determinazioni di legge della Commissione nazionale formazione continua organismo presieduto dal Ministro della Salute.
Nel sito dell'Agenas è presente un motore di ricerca dove sono pubblicati tutti gli eventi ecm accreditati in Italia e il professionista potrà trovare anche eventi gratuiti e le indicazioni per la partecipazione.
Nella sezione normativa è disponibile il Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario, che contiene la disciplina nazionale E.C.M. stabilita dalla Commissione nazionale per la formazione continua specificatamente rivolta al professionista sanitario.

Per i professionisti psicologi che si avvicinano alle regole del sistema E.C.M. è fondamentale la lettura di questo strumento normativo che alleghiamo con la modulistica in esso richiamata.

ALLEGATI

Possono essere richiesti esoneri o le esenzioni non previste dalla casistica riportata sul Manuale?

Si, utilizzare la modulistica reperibile qui

Ci sono dei limiti all’acquisizione dei crediti mediante corsi FAD?

No, non c'è nessun limite. E' possibile soddisfare il 100% del proprio fabbisogno formativo attraverso la partecipazione a corsi FAD.

Ci sono dei limiti all’acquisizione di crediti con altre modalità (tutoraggio, autoformazione, ecc..)?

Il professionista deve assolvere almeno il 40% del proprio fabbisogno formativo triennale in qualità di discente di eventi erogati da provider accreditati ECM.
Inoltre i crediti acquisiti per autoformazione non possono eccedere il 20% del fabbisogno triennale complessivo.

Ci sono dei limiti all’acquisizione di crediti mediante la partecipazione a corsi sponsorizzati?

La limitazione riguarda tutti i corsi in cui la partecipazione avviene con il supporto economico totale o parziale (per iscrizione, viaggi, spese di permanenza, etc.) di uno sponsor commerciale. In questa situazione potrebbe realizzarsi una situazione di condizionamento, più o meno esplicito, del professionista da parte dello sponsor commerciale. Potrebbe anche realizzarsi una selezione dell’utenza di un evento formativo basata non esclusivamente sulle priorità di aggiornamento dei professionisti della sanità. Per questi motivi la CNFC ha deliberato di limitare il reclutamento diretto da parte di sponsor commerciali. al massimo ad un terzo del fabbisogno triennale complessivo (es: max 50 crediti su 150).

Chi lavora part-time deve comunque acquisire il totale dei crediti?

Sì, la partecipazione alle attività di formazione continua è un requisito indispensabile per lo svolgimento della professione.

Chi non esercita la professione deve comunque acquisire il totale dei crediti?

Fermo restante che l’obbligo di formazione continua deriva dall’art.5 del Codice deontologico degli psicologi italiani, Al momento la disciplina del sistema ECM non prevede esonero per tali posizioni, rimane il principio che la partecipazione alle attività di formazione continua è un requisito indispensabile per mantenere aggiornate le competenze per lo svolgimento della professione in un prossimo futuro.

Esercito anche un’altra professione sanitaria e osservo l’adempimento dei crediti previsti per la professione che esercito, devo assolvere i crediti in quanto iscritto all’Albo degli Psicologi?

Al momento la disciplina non prevede esoneri, chi ha una posizione particolare potrebbe porre una richiesta alla CNFC. Maggiori informazioni qui

A chi compete la certificazione dei crediti formativi acquisiti?

La certificazione compete esclusivamente all’Ordine di appartenenza del partecipante all’evento. Spetta al Provider inviare i dati al COGEAPS che li rende disponibili alle suddette istituzioni per la certificazione.
Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930 (Mart-Giov 10-12)
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.