INFO: si informano gli iscritti che le sedi e le segreterie sia dell'Aquila che di Pescara saranno in ferie dall'8 al 20 Agosto 2022.

Progetto “Safe Place Safe Play - Costruire un ambiente sicuro per praticare sport”

Finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il progetto della “d’Annunzio” dedicato al contrasto delle diverse forme di abuso sui giovanissimi nello sport.

L’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara avvia il progetto “Safe Place Safe Play”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la protezione ed il sostegno di minori vittime di abuso e sfruttamento sessuale.

Progetto “Safe Place Safe Play - Costruire un ambiente sicuro per praticare sport”

Il progetto, coordinato dalla professoressa Maria Cristina Verrocchio, Ordinaria di Psicologia Clinica presso il Dipartimento di Scienze Psicologiche, della Salute e del Territorio (DiSPUTER) della “d’Annunzio”, vedrà protagoniste 100 società sportive del territorio abruzzese, coinvolgendo dirigenti, allenatori, genitori e giovani atlete e atleti per la durata di 18 mesi
Tra le attività previste vi sono incontri di formazione sull’abuso in ambito sportivo e su come intervenire diretti allo staff delle società sportive, laboratori esperienziali con ragazze e ragazzi, formazione di giovani psicologi che diventeranno parte attiva del progetto realizzando percorsi di sensibilizzazione sul territorio. Le società sportive che vogliono manifestare l’interesse ad aderire possono scrivere a progettosafeplay@unich.it
Ulteriori informazioni nel comunicato stampa allegato

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930 (Mart-Giov 10-12)
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677