Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.

Blog

8 marzo, Festa della donna

8 marzo, Festa della donna

Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente

Rita Levi Montalcini

Oggi, 8 marzo, l’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, rende omaggio a tutte le psicologhe e a tutte le donne, ricordando Rita Levi Montalcini, una delle più grandi scienziate del XX secolo. Unica italiana ad essere stata insignita del Premio Nobel per la Medicina e la Fisiologia nel 1986, è stata anche la prima donna ad essere ammessa all’Accademia Pontificia.

Psicologia e scuola. Un valido sostegno per docenti, genitori e ragazzi

Psicologia e scuola. Un valido sostegno per docenti, genitori e ragazzi

Sono purtroppo ormai all’ordine del giorno episodi di violenza nelle scuole, nelle strade, nelle famiglie perpetrati da giovani adolescenti. In ordine di tempo l’ultimo è avvenuto a Giulianova.
Non vogliamo ne possiamo entrare nel merito dei fatti e di come si siano svolti, vogliamo fare solo una riflessione e sollecitare risposte organizzate da parte delle Istituzioni.
Ragazzi contro ragazzi, ragazzi contro docenti: episodi di violenza di carattere “orizzontale”, tra pari, ma anche “verticale”, nei confronti degli insegnanti appunto e degli adulti in genere.

Giubbotti di sabbia per bimbi con deficit di Attenzione/Iperattività nelle scuole tedesche

Attention Deficit Hyperactivity Disorder

Non di rado accade che di fronte una diagnosi di ADHD genitori ed insegnanti si trovino spaesati. I comportamenti dei bambini con ADHD, non sono facili da comprendere se non si ha un’opportuna formazione. La premessa per una buona relazione e buona didattica con questi bambini è la conoscenza e non i “SACCHETTI DI SABBIA”.
Sta suscitando polemiche e inquietudine l'idea, adottata già da 200 scuole in Germania, di far indossare giubbotti pieni di sabbia a bambini affetti da deficit di attenzione/iperattività. I gilet imbottiti possono arrivare a pesare fino a 6 chili. Lo riportano i media tedeschi. I promotori dell'insolita misura, adottata per la prima volta dalla scuola Grumbrechtstrasse nel distretto di Amburgo, sostengono di aver notato un miglioramento nei ragazzi affetti dall'Adhd, il disturbo da deficit di attenzione e iperattività.  Secondo le scuole tedesche che li stanno già usando, sono un modo "più delicato e meno complicato" di affrontare un fenomeno in aumento in Germania. Ma diversi genitori hanno manifestato la loro preoccupazione sui social media definendola una "tortura". Bisogna comprendere che il bambino non è volontariamente “disattento” o “distratto”, ma è carente nella capacità di autoregolazione per cui non riesce a gestire i propri comportamenti e le emozioni. Non bisogna pertanto colpevolizzarlo, ma cercare di attrarre la sua attenzione con metodologie adatte. Non accettare il bambino ed il suo problema equivale ad alimentare i vissuti di impotenza e incapacità con conseguente frustrazione che verrà sfogata, inevitabilmente, sul bambino. 

Approvata la legge sul cyberbullismo



“L’approvazione definitiva della Legge sul cyberbullismo segna un passaggio fondamentale nella tutela dei minori, intervenendo su un aspetto molto delicato che riguarda il loro rapporto con le nuove tecnologie”. Sul recente voto a maggioranza alla Camera e in attesa che la Legge trovi piena attuazione, interviene l’Ordine d’Abruzzo degli Psicologi. "I social media stanno avendo un forte impatto sulle modalità di interazione tra minori e adolescenti a tal punto da indirizzare lo sviluppo psicologico verso traiettorie non sempre positive.

Abruzzo sempre più grasso. Celebrata la giornata europea contro l’obesità



Maglia nera per l’Abruzzo, seconda regione italiana dopo il Molise, con il più alto numero di persone dai 18 anni in su obese. I dati preoccupanti in termini di salute pubblica, prevenzione e soprattutto educazione e benessere, sono emersi in occasione della Giornata europea contro l’obesità. “L’Abruzzo si attesta al 12,7%. Un dato da non sottovalutare" sottolinea l’Ordine regionale degli Psicologi.

L’Ordine Psicologi Abruzzo interviene sul fenomeno Blue whale



Fake news o semplicemente Creepy pasta? Mentre da giorni il mondo se lo chiede, Blue whale, la macabra sfida on line, sta raggiungendo un’eco impressionante. Nata sui social network, avrebbe lo scopo di condurre al suicidio persone psicologicamente deboli e disorientate (come avviene alle balene), dopo aver affrontato 50 giorni di prove ben precise ordinate da un "curatore". "In merito al recente servizio delle Iene e a tutte le notizie pubblicate sul fenomeno Blue whale, è doveroso fare delle precisazioni.

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Fax 0862.401337
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677