Parole In Famiglia, la quotidianità e il lockdown in un saggio

Il lockdown dello scorso anno ha portato tutti a ripensare la quotidianità. Un gruppo di psicoterapeuti della zona di Sulmona ha lavorato con le famiglie creando la pagina Fb e Instagram “Parole IN famiglia”. Il risultato di questo lavoro di indagine sulla ricerca di senso di una esperienza traumatica come quella della pandemia e delle conseguenti misure restrittive, è diventato un saggio dal titolo “Parole in famiglia, viaggio nella pensabilità”. Il ricavato delle vendite andrà all’associazione Telefono rosa. Ne parliamo, in rappresentanza di tutto il gruppo di progetto, con la psicologa e psicoterapeuta Mariachiara Pagone.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.