Mi contatta un genitore per chiedermi un incontro urgente con il figlio minore di età, a suo dire, in situazione di pericolo. Cosa faccio?

Lo psicologo ha sempre bisogno di ricevere il consenso informato da entrambi in genitori (esercenti la responsabilità genitoriale). Nei casi di presunta urgenza è possibile suggerire al richiedente di rivolgersi alla guardia medica o al pronto soccorso e, in caso, all’Autorità Giudiziaria
Riferimenti: art. 31 c.d.
Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677