Nell’ambito dell’attività di sportello d’ascolto, lo psicologo viene a conoscenza di un’ipotesi di reato nei confronti di uno studente minorenne. Come procedere?

Lo psicologo impegnato in un’attività di sportello d’ascolto (ambito sanitario) ricopre la funzione di Pubblico Ufficiale per cui, ricevuta un’informazione riguardante un’ipotesi di reato, ha l’obbligo di referto.
Riferimenti: art. 331 c.p. / art. 365 c.p. /art. 334 c.p.p. /art. 361 c.p.p.art. 13 c.d.
Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Cell. 3314001208
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677