La bambina silenziosa e l’Orco Rosa. Analisi Rorschach di una vittima di pedofilia femminile

1 1 1 1 1

No… l’Orco è nero, è l’uomo nero, di sicuro il papà, lo zio, l’amico di famiglia. Si avvicina di notte, nel silenzio. Non esiste un orco rosa!

Nessuna “definizione” data alla pedofilia contempla la possibilità che il pedofilo possa essere una donna (Petrone,2010), nessuna lascia il dubbio, nessuna si conclude con una domanda.

L’idea di donna è associata a quella di maternità e, di conseguenza, alla dolcezza e alla protezione. E’ assurdo che una donna, una mamma, possa essere attratta sessualmente da un bambino: è un paradosso, forse un’eccezione, una notizia mai ascoltata al tg, ma che le nostre orecchie siano tristemente sconvolte o meno, è realtà.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.