Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

Formazione ECM

Gestione crediti ECM tramite il portale del CoGeAPS

Cari colleghi, vi segnaliamo che la gestione / verifica dei vostri crediti ECM può essere fatta comodamente utilizzando il sito del CoGeAPS, raggiungibile al link http://www.cogeaps.it.

Il Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) è un organismo che riunisce le Federazioni Nazionali degli Ordini e dei Collegi e le Associazioni dei professionisti della salute che partecipano al programma di Educazione Continua in Medicina. Secondo quanto stabilito dall'Accordo Stato Regioni del 5 Novembre 2009, il Co.Ge.A.P.S. è "l'organismo nazionale deputato alla gestione delle anagrafiche nazionali e territoriali, dei crediti ECM attribuiti ai professionisti che fanno capo agli Ordini, Collegi nonché le rispettive Federazioni nazionali e Associazioni professionali, consentendo a questi le relative funzioni di certificazione delle attività formative svolte". Il CoGeAPS, di cui fa parte anche il Consiglio Nazionale degli Psicologi , gestisce la banca dati dei crediti ECM acquisiti dai professionisti della Salute.

Obbligo della formazione

Obbligo della formazione continua per i professionisti

Tutti i professionisti psicologi sono tenuti all’obbligo della formazione e aggiornamento continuo. La violazione dell'obbligo di formazione continua determina un illecito disciplinare e come tale e' sanzionato sulla base di quanto stabilito dall'ordinamento professionale.

Tale obbligo, già previsto dall’art.5 del Codice deontologico, discende dalle seguenti norme di legge:

Art. 3, comma 5, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito dalla legge 14 settembre 2011, n. 148 (Ulteriori misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo).

Entrata in vigore del provvedimento: 13 agosto 2011.

 «Art. 3 (Abrogazione delle indebite restrizioni all'accesso e all'esercizio delle professioni e delle attività economiche). - Commi 1. – 5 -   lettera a (omissis).

b) previsione dell'obbligo per il professionista di seguire percorsi di formazione continua permanente predisposti sulla base di appositi regolamenti emanati dai consigli nazionali, fermo restando quanto previsto dalla normativa vigente in materia di educazione continua in medicina (ECM). La violazione dell'obbligo di formazione continua determina un illecito disciplinare e come tale e' sanzionato sulla base di quanto stabilito dall'ordinamento professionale che dovrà integrare tale previsione.

Vademecum obbligo ECM

Obbligo dei professionisti psicologi

Comunicato della Commissione Nazionale Formazione Continua 15/11/2013 - Psicologi liberi professionisti e obbligatorietà ECM - Nel prendere atto di alcuni comunicati che affermano la non obbligatorietà dell’ECM per gli psicologi liberi professionisti, si rappresenta quanto segue.

L’obbligo di seguire percorsi di formazione continua in medicina, da ultimo ribadito dal D.L. 13 agosto 2011, n. 138, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, comma 1, della legge 14 settembre 2011, n. 148, non sorge in funzione del regime professionale (dipendente o libero professionista), bensì in virtù dello status di professionista sanitario. Poiché a normativa vigente lo psicologo è inquadrato fra le professioni sanitarie (cfr. elenco delle professioni sanitarie riportato su sito del Ministero della Salute al link:

http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=91&area=professioni-sanitarie&menu=vuoto ), si ritiene che gli psicologi che svolgono attività riconducibili alla tutela della salute debbano adempiere agli obblighi ECM al pari degli altri professionisti sanitari, a prescindere dal regime professionale in cui operano.

Certificazione Dei Crediti Ecm Agli Iscritti

Sono state avviate dal Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica delle Professioni Sanitarie) le procedure per certificare i crediti ECM conseguiti dagli iscritti nel triennio 2011-2012-2013, in regola con quanto previsto dalle relative norme.

Per poter assolvere a questa funzione prevista dalle norme ECM, l’Ordine deve tener conto dei crediti maturati dal singolo iscritto, delle possibili riduzioni spettanti in base alla formazione effettuata nel triennio 2008-2010, nonché dei crediti individuali, degli esoneri, delle esenzioni e degli eventuali crediti mancanti.

Pertanto, per certificare ciascun iscritto, il Co.Ge.A.P.S. ha istruito la singola posizione del soggetto.

Partendo da queste premesse il Co.Ge.A.P.S.  ha proposto a tutte le Federazioni Nazionali che compongono il Consorzio, di “centralizzare” sullo stesso quelle attività che rappresentano la fase istruttoria del processo certificativo, in modo da predisporre in modo uniforme il certificato di ogni singolo iscritto.

A seguito di parere favorevole degli Ordini, il Co.Ge.A.P.S. ha creato una struttura professionale e tecnologica in grado di supportare sia i professionisti che gli Ordini, al fine di consentire agevolmente la certificazione dell’assolvimento dell’obbligo formativo del triennio 2011-2013.

Tale struttura si rapporterà direttamente con il professionista.

Il professionista potrà quindi comunicare direttamente con il Co.Ge.A.P.S. dalla propria area riservata del portale del Consorzio, oppure via mail e/o telefono, e inviare documentazione via fax se necessario.

L’accesso sarà possibile previa registrazione al portale accedendo al link:

http://application.cogeaps.it/cogeaps/login.ot

Tramite questo servizio, sarà possibile visualizzare tutti i crediti ECM già acquisiti (sia a livello nazionale che regionale) e programmare la propria formazione per il triennio 2014 – 2016 tramite la costruzione del Dossier Formativo individuale.

Per ulteriori informazioni accedere al sito del Cogeaps

http://www.cogeaps.it/Cogeaps/preparePage.do

Modulistica ECM

Se il professionista interagisce direttamente con il Co.Ge.A.P.S. deve seguire le procedure stabilite dal Consorzio gestore dell’Anagrafe dei crediti Ecm.

La presente modulistica va utilizzata esclusivamente per le richieste per il tramite dell’Ordine. Le attività collegate alla certificazione dei crediti che spettano agli Ordini sono varie e complesse. Di seguito gli adempimenti in materia di registrazione di crediti ECM individuali che possono essere richiesti all’Ordine con l’allegata modulistica.

Ordine degli Psicologi della regione Abruzzo

L'Aquila: Via G.Carducci 11 - 67100 - L'Aquila
Pescara: Via Lungaterno Sud, 65126 Pescara
Recapiti: Tel. 0862.401022 - Fax 0862.401337
Recapiti: Tel. 085 446 2930
email: segreteria@ordinepsicologiabruzzo.it
Pec: psicologi.abruzzo@pec.aruba.it
Partita iva 92012470677

Accedi

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy.
PIU' INFO